CFP cari [ex]sconosciuti diventeremo amici!

Uno dei buoni propositi per il nuovo anno è quello di conquistare tanti cfp!

I liberi professionisti sanno di cosa sto parlando, sono i Crediti Formativi Professionali. Un decreto del Presidente della Repubblica del 2102  obbliga i professionisti di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale, al fine di garantire qualità ed efficienza della prestazione professionale resa al proprio cliente. Ecco io li ho a lungo ignorati.

Detta così sembrerebbe cosa buona e giusta, ma naturalmente i lati negativi non mancano, per esempio i corsi per conquistare crediti sono spesso piuttosto costosi, molte volte noiosi, talvolta inutili ed impegnativi in termini di tempo.

Inizialmente, per un motivo o per l’altro, ho snobbato quest’obbligo… mea culpa. Sul finire dell’anno appena passato ho deciso di porre rimedio a questa mia mancanza e mi sono lanciata alla conquista di punti approfittando delle diverse opportunità che vengono offerte, per fortuna gratuitamente, dall’ordine professionale, da alcune associazioni (sponsorizzate) o dalle stesse aziende. Mi sto entusiasmando a questa attività di aggiornamento che, al contrario di quel che mi faceva pensare la mia iniziale diffidenza, sto trovando anche utile.

Domani farò una full immersion nella luce partecipando al corso organizzato da Viabizzuno. Ho molto da imparare su come si progetta con la luce e mi fa piacere aver avuto questa opportunità.

Non credo che farò domande su come meglio illuminare il mio albero di Natale o Presepe City [vedi qui] ma forse capirò anche quello… Vi aggiornerò sulle nuove competenze acquisite 🙂

Lampadina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *